Umbria

Todi (PG)

Il rilancio delle aree interne passa necessariamente per la rivitalizzazione di borghi, centri storici minori e frazioni, ma sconta un problema di fondo, ossia la difficile elaborazione di politiche pubbliche capaci di coniugare le legittime aspettative di sviluppo socio-economico del territorio,…

Orvieto (TR)

Uno dei gioielli dell’Umbria senza alcun dubbio è Orvieto. Definita la “città alta e strana” dal poeta didascalico fiorentino Fazio degli Umberti, emana un fascino indescrivibile. Carica di incanto e di bellezze, si eleva sulla valle verdeggiante del fiume Paglia su una rupe di tufo formatasi nel…

Foligno (PG)

La sua forma ovale ormai persa nella ragnatela della periferia, è ancora percepibile dalle colline che la circondano scendendo da Montefalco o lungo la vallata del Menotre. Viali alberati conducono dai quattro punti cardinali alle porte unite dal tessuto ancora percepibile delle mura medievali. Il…

Terni

A chi, da fuori Terni, mi chiede di sapere com’è fatta la mia città, spesso mi diverto a rispondere con alcune dicotomie apparentemente inconciliabili: lavoro-natura, amore-acciaio, tradizione-innovazione, acqua-fuoco…e così via. Il fatto è che, se vieni a Terni, devi imparare a convivere con i…

Norcia (PG)

Da sempre incantevole e piena di fascino, incastonata tra i monti, l’antica città di Norcia (Nursia) fu decantata sin dai tempi antichi dai grandi poeti latini del calibro di Livio, Plutarco e Virgilio. Quest’ultimo, nell’Eneide, citò il condottiero dei Nursini, Ufente, a fianco di Turno nella…

Amelia (TR)

Amelia, un tempo nota come Ameria, è una delle città più antiche di tutta l’Umbria. Posta a sud dei monti Amerini, risale infatti al 1134 a.C., anno in cui un re di comunità Aborigene noto come Amiro od Ameroe la scelse come terra per il suo popolo. La parte più antica della città giunta a noi sono…